rivista online di informazione del comitato elettrotecnico italiano

TRASFORMATORI DI MISURA INNOVATIVI

CONVEGNI DI FORMAZIONE GRATUITA 2019

NOVITA’ SERVIZIO CEI BOOKMARK

www.ceinorme.it my.ceinorme.it
rivista online di informazione del comitato elettrotecnico italiano

CONVEGNI DI FORMAZIONE GRATUITA: LA FORMAZIONE A NORMA

03/12/2018
condividi su facebook   condividi su twitter
rimpicciolisci il testo dell'articolo ingrandisci il testo dell'articolo

Il CEI presenta la nuova serie di Convegni 2019: un appuntamento tradizionale per tutti gli operatori del settore.

Nel 2019 si terrà una nuova edizione dei “Convegni di formazione gratuita”, la serie di incontri organizzati dal CEI sulle più importanti novità normative e tecniche, con l’obiettivo di aggiornare gli operatori del settore in tutta Italia.

Nel 2018 hanno partecipato oltre 3.000 persone e sono stati rilasciati oltre 2.000 crediti professionali riconosciuti a Ingegneri e Periti Industriali. I questionari di valutazione hanno evidenziato come oltre l’80% dei partecipanti si sono iscritti ai Convegni in quanto interessati agli argomenti proposti, e il 96% hanno reputato gli interventi tra “ottimo” e “buono” nelle scale di valutazione proposte. Un alto grado di soddisfazione testimoniato anche dall’interazione che si è manifestata durante ogni incontro, con i relatori che sono rimasti a disposizione dei partecipanti per richieste di approfondimento.

PERCHÉ UNA FORMAZIONE “A NORMA”?

Oggi siamo testimoni di una trasformazione tecnologica e digitale che rende fondamentale la formazione per l’aggiornamento professionale: le persone rappresentano una grande risorsa e la loro corretta preparazione è una delle risposte primarie al bisogno delle aziende e del mercato. È infatti importante che gli operatori del nostro Paese – in particolare progettisti e installatori – abbiano a disposizione conoscenze aggiornate e complete secondo regole condivise a livello europeo e internazionale, per essere competitivi e operare in sicurezza.

La formazione CEI risponde a questa necessità portando in anteprima in tutta Italia le novità provenienti dal mondo elettrotecnico, elettronico e delle telecomunicazioni.

Ormai da diversi anni il CEI si occupa della diffusione della cultura tecnico-normativa attraverso l’organizzazione di attività formative e informative: pubblicazione di documenti divulgativi, organizzazione di Giornate di Studio, Convegni, Fiere, Seminari e Corsi di formazione.

UN APPUNTAMENTO TRADIZIONALE

All’interno di queste attività, i “Convegni di formazione gratuita” hanno particolare risalto in quanto rappresentano un momento di incontro fondamentale per gli operatori del settore per conoscere le novità normative e le nuove tecnologie presenti sul mercato. I Convegni sono un appuntamento tradizionale e consolidato rivolto a progettisti, professionisti, installatori e al personale tecnico: ogni anno, migliaia di persone in tutta Italia partecipano alle giornate formative CEI per conoscere in anteprima tutte le novità.

Nell’organizzare gli incontri il CEI coinvolge importanti partner, come il Ministero dello Sviluppo Economico, il Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco, AEIT, Albiqual, ANIE, CNA, UNAE, oltre ai Consigli Nazionali degli Ingegneri e dei Periti Industriali.

CONVEGNI 2019

Nel suo 110° anno di attività, il CEI presenta una nuova edizione dei Convegni di formazione gratuita con 10 nuovi incontri ospitati in tutto il Paese.

Gli incontri si articoleranno in quattro relazioni: la prima, dedicata alle novità normative legate alla Norma CEI 64-8 – a cura di Angelo Baggini (Università degli Studi di Bergamo) – illustrerà le nuove Sezioni 443 e 534 della Norma CEI 64-8 dedicate alle caratteristiche generali della protezione contro le sovratensioni (in particolare quelle dovute alle fulminazioni) nonché alla scelta dei relativi dispositivi di protezione (SPD). La relazione sarà completata da informazioni sulla nuova Sezione 722 sui sistemi di ricarica dei veicoli elettrici, nonché sulle raccomandazioni relative all’esecuzione degli impianti di terra indicate dalla nuova Guida CEI 64-12.

La mattinata proseguirà con il secondo intervento, incentrato sulla manutenzione degli impianti elettrici 4.0 – a cura di Giuseppe Cafaro (Politecnico di Bari). La manutenzione rappresenta un’esigenza fondamentale per il mantenimento della sicurezza in tutti gli ambiti impiantistici (infrastrutture, edilizia, impiantistica, ecc.). La relazione metterà in evidenza gli aspetti legati alla manutenzione degli impianti elettrici alla luce delle nuove tecnologie a disposizione degli impianti stessi, nonché al futuro dell’impiantistica legata al sistema Industria 4.0. Saranno inoltre illustrati i contenuti della futura edizione della Guida CEI 0-10.

Nella sessione pomeridiana faranno seguito altri due interventi. Il primo – a cura di Vincenzo Matera (Segretario del CT 44 del CEI) – riguarderà il cablaggio strutturato negli edifici residenziali. I nuovi edifici per uso residenziale hanno l’obbligo legislativo di essere dotati di adeguati spazi strutturali per consentire l’installazione degli impianti di comunicazione elettronica (televisivi, trasmissione dati, telefonia); le modalità di realizzazione di questi spazi è indicata nella Guida CEI 306-22. La relazione, tenendo conto della futura Guida CEI 306-2 e contenente tra l’altro alcune indicazioni riportate nella 306-22, si propone di presentare le principali caratteristiche delle installazioni del cablaggio strutturato negli edifici residenziali.

L’ultimo intervento della giornata – a cura di Calogero Turturici (Comandante Vigili del Fuoco di Novara – riguarderà la futura variante “Fuoco” della Norma CEI 64-8. Gli impianti elettrici devono essere progettati ed installati in modo da evitare o ridurre al minimo i rischi di innesco e di propagazione di un incendio; le prescrizioni della Norma CEI 64-8 indicano come soddisfare questa esigenza. Ad esse si aggiungono le prescrizioni obbligatorie richieste dai decreti di prevenzione incendi emanate dal Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco. Allo scopo di armonizzare i contenuti della norma e dei decreti è stata sviluppata la nuova Variante “Fuoco”, i cui aspetti principali sono oggetto di questa relazione.

I Convegni presenteranno una formula interattiva, per favorire il più possibile il confronto tra relatori e pubblico: dopo ogni intervento sarà infatti possibile per i partecipanti porre quesiti di natura tecnica, con l’obiettivo di creare utili momenti di confronto e dibattito su casi generali e specifici, e trovare soluzioni concrete ai bisogni degli utenti.

Ad ogni evento prenderanno parte docenti universitari, professionisti del settore ed esperti dei Comitati Tecnici CEI che interverranno in qualità di relatori per presentare argomenti all’avanguardia e illustrare i principali aggiornamenti normativi.

 

CALENDARIO:

  • Milano, 20 febbraio 2018

  • Roma, 7 marzo 2018

  • Bologna, 21 marzo 2018

  • Cagliari, 4 aprile 2018

  • Salerno, 15 maggio 2018

  • Mestre, 29 maggio 2019

  • Bari, 6 giugno 2018

  • Catania, 26 settembre 2018

  • Torino, 10 ottobre 2018

  • Firenze, 24 ottobre 2018

 

condividi su facebook   condividi su twitter
Articoli più letti
PROTEZIONE DEGLI IMPIANTI DALLE SOVRATENSIONI TRASFORMATORI DI MISURA INNOVATIVI CONVEGNI DI FORMAZIONE GRATUITA: LA FORMAZIONE A NORMA ARRIVA IL SERVIZIO BOOKMARK QUADRI DI AUTOMAZIONE E DISTRIBUZIONE NUOVE NORME PER L’INDUSTRIA 4.0 ITS SCHOOL PROJECT: ASSEGNATO IL PRIMO PREMIO, AL VIA IL BANDO 2019 ENERGIA ELETTRICA A PORTATA DI TUTTI E2 FORUM: MOSTRA SU MOBILITÀ VERTICALE E TECNOLOGIE INTELLIGENTI PER GLI EDIFICI AGGIORNATA LA NORMA PER GLI INTERRUTTORI MANUALI I CONCETTI DI BASE PER I SISTEMI DI ALLARME NORME TECNICHE E REGOLA DELL’ARTE PER SISTEMI DI SICUREZZA SISTEMI E COMPONENTI ELETTRICI ED ELETTRONICI PER TRAZIONE IL PREMIO CEI – MIGLIOR TESI DI LAUREA 2018 PREMIERA’ PER LA PRIMA VOLTA CINQUE STUDENTI L’IMPIANTO ELETTRICO UTILIZZATORE A SERVIZIO DELL’AZIENDA 4.0 CORSO CEI INDUSTRIA 4.0 CORSO CEI CAVI CPR COMITATO TECNICO CEI CT 81 L’ATTIVITÀ TECNICO-NORMATIVA CEI NEL 2017 A SUPPORTO DELL’INDUSTRIA E DEL PAESE UNA CASA EFFICIENTE E MODERNA ASSEMBLEA GENERALE E PREMIAZIONI CEI RILEVAZIONE DEI GUASTI NEI SISTEMI ELETTRICI VENTESIMA CONFERENZA INTERNAZIONALE IEEE SUI LIQUIDI DIELETTRICI (ICDL) REGOLAMENTO CPR: TRE NUOVE VARIANTI CEI SUI CAVI SMART MANUFACTURING IL BACKGROUND TECNOLOGICO E NORMATIVO DI INDUSTRIA 4.0 I CAPITOLATI TECNICI ANIE PER LE DOTAZIONI DEGLI “IMPIANTI A LIVELLI” CONSOLIDANO L’IMPIEGO DELLE NORME CEI LA VALUTAZIONE DEL RISCHIO RETINICO DA RADIAZIONE LASER PROGETTAZIONE ANTINCENDIO PER GLI IMPIANTI ELETTRICI STRUTTURE DI SUPPORTO PER IMPIANTI FOTOVOLTAICI L’IDROGENO COME VETTORE ENERGETICO SISTEMI DI ALLARME SONORO PER APPLICAZIONI DI EMERGENZA “PIANO IMPRESA 4.0” PUNTA SU INNOVAZIONE E COMPETENZE PROTEZIONE DEGLI IMPIANTI ELETTRICI BT CITTÀ E COMUNITÀ INTELLIGENTI E SOSTENIBILI: IL RUOLO DELLA NORMATIVA EUROPEA Confermato il ruolo del CEI quale organismo nazionale di normazione “ITS SCHOOL PROJECT”: il nuovo premio che vede gli studenti protagonisti PRODOTTI ELETTROTECNICI A PROVA DI FIAMMA DIVENTARE SOCI CEI NEL 2018: COME E PERCHÉ L’INNOVAZIONE TECNOLOGICA A BORDO TRENO L’EVOLUZIONE DEI SISTEMI DI MISURA DELL’ENERGIA NELL’ERA DELLA DIGITALIZZAZIONE PRIMO APPUNTAMENTO CON I SEMINARI CEI 2018 ECONOMIA CIRCOLARE PER LE IMPRESE DEL SETTORE ELETTRICO ED ELETTRONICO ESTERI NATURALI: COSA, COME E PERCHÈ IN ARRIVO I NUOVI SEMINARI DI FORMAZIONE GRATUITA 2018 LUCE SUL CRIMINE: NUOVA GUIDA CEI 34-161 ATMOSFERE ESPLOSIVE: IMPIANTI ELETTRICI SEMPRE PIÙ SICURI IMPIANTI TEMPORANEI, SICUREZZA PERMANENTE CEI: LA FORMAZIONE “A REGOLA D’ARTE” LOTTA ALLA CRIMINALITÀ: LA RISPOSTA NORMATIVA SICUREZZA ANTINCENDIO: PIÙ PREVENZIONE CON IL NUOVO CODICE DEI VIGILI DEL FUOCO COSTRUIRE LE “CITTÀ DEL FUTURO”: LE NORME CHIAVE DELL’EVOLUZIONE IL “TESORO DEGLI ITALIANI”: UN PATRIMONIO DA SALVAGUARDARE CONTATORI DI ENERGIA ELETTRICA DI SECONDA GENERAZIONE REGOLAMENTO PRODOTTI DA COSTRUZIONE (CPR) SICUREZZA DEGLI IMPIANTI ELETTRICI VARIANTE 1 ALLA GUIDA CEI 46-136 INTERVISTA A MARCO FONTANA (PRESIDENTE) E UMBERTO PARONI (SEGRETARIO) CEI/CT 20 LE NUOVE FRONTIERE DELL’ILLUMINAZIONE PREDISPOSIZIONE DEGLI IMPIANTI ELETTRICI IN RELAZIONE ALLE ESIGENZE UMANE Norma Italiana CEI 64-21 e utenze deboli: il videocitofono smart CLASSIFICAZIONE DEI SISTEMI DI AUTOMAZIONE DEGLI IMPIANTI TECNICI NEGLI EDIFICI NORME E ATTIVITÀ DEL COMITATO TECNICO CEI 44 LA PROTEZIONE DELLE PERSONE CON LE TECNOLOGIE FOTOELETTRICHE IMPIANTI A LIVELLI VARIANTE 3 ALLA NORMA CEI 64-8 CONFERENZA SULLA DIGITALIZZAZIONE INTERNAZIONALE ARRIVA LA NEWSLETTER DEI CORSI CEI ACCORDO ACCREDIA – CEI LA RICARICA DEI VEICOLI ELETTRICI: INTEROPERABILITÀ E SICUREZZA MEDICALE, INDUSTRIALE, DATA CENTER Soci CEI 2017 MISURE E UNITÀ DI MISURA NUOVA GUIDA TECNICA CEI 100-7 APPARECCHIATURA DI MANOVRA MT-AT E NORMATIVA CEI INTERVISTA A GIACOMO CORDIOLI, PRESIDENTE DEL CEI/CT 17 Primo Seminario di formazione gratuita CEI 2017 “Impianti elettrici. Prestazioni funzionali e di sicurezza” IL PIANO NAZIONALE INDUSTRIA 4.0 PER IL QUADRIENNIO 2017-2020 INTERVISTA A MARIO SILINGARDI, PRESIDENTE USCENTE CEI/SC 31J MEDICALE, INDUSTRIALE, DATA CENTER COME PROGETTARE UN DATA CENTER: DISPONIBILITÀ ED EFFICIENZA ENERGETICA PROSIEL ROADTOUR 2017: LA VOSTRA SICUREZZA È LA NOSTRA META RINNOVATO L’ACCORDO CHE RAFFORZA IL COMMERCIO GLOBALE E ALLARGA L’ACCESSO AI MERCATI CEI MAGAZINE: NASCE IL SITO DEDICATO IL FOTOVOLTAICO E LA NORMATIVA CEI Comitato Tecnico 82 CEI “Sistemi di conversione fotovoltaica dell’energia solare”