rivista online di informazione del comitato elettrotecnico italiano

LA NORMATIVA CEI A SOSTEGNO DELLA SALUTE E DEL BENESSERE DELLE PERSONE

NUOVO PIANO STRATEGICO PER SVILUPPARE STANDARD AVANZATI SU
5G, WIRELESS POWER TRANSFER ED EMC

www.ceinorme.it my.ceinorme.it
rivista online di informazione del comitato elettrotecnico italiano

NORME E PUBBLICAZIONI IN EVIDENZA

27/01/2022
condividi su facebook   condividi su twitter
rimpicciolisci il testo dell'articolo ingrandisci il testo dell'articolo

Selezione di nuove pubblicazioni disponibili.

Periodicamente il CEI pubblica nuove Norme e nuove edizioni di Norme e altri documenti normativi che aggiornano lo stato dell’arte del settore elettrotecnico, elettronico e delle telecomunicazioni.

Tutte le nuove pubblicazioni sono rese disponibili agli utenti di MYNORMA (https://my.ceinorme.it/index.html) e agli abbonati appena disponibili in aggiunta al catalogo. In questa rubrica si riporta una selezione di documenti di particolare interesse suddivisi per Comitato Tecnico.

Selezione di nuove pubblicazioni disponibili dal mese di OTTOBRE 2021

CT 13 – Misura e controllo dell”energia elettrica

CEI IEC/TS 62056-1-1 (CEI 13-94) Scambio dei dati per la misura dell’energia elettrica – Libreria DLMS/COSEM – Parte 1-1: Modello per le norme che trattano il profilo di comunicazione DLMS/COSEM

Questo documento definisce un modello per le Norme del profilo di comunicazione specificato nella CEI EN 62056. Fornisce la “tabella dei contenuti” di tali Norme e una guida per sviluppare il contenuto degli articoli e paragrafi pertinenti.

CEI IEC/TS 62056-8-20 (CEI 13-95) Scambio dei dati per la misura dell’energia elettrica – Libreria DLMS/COSEM – Parte 8-20: Profilo di comunicazione a topologia magliata  per reti di prossimità

Specifica un profilo di comunicazione DLMS/COSEM che può essere utilizzato in un sistema di misura intelligente in cui le reti di prossimità (NN) sono a topologia magliata (mesh) e che può essere considerato come un adattamento ed estensione del profilo di comunicazione UDP/IP della CEI EN 62056-9-7:2013. Riporta inoltre una serie di caratteristiche essenziali per il funzionamento efficiente di un AMI su larga scala che utilizza reti mesh NN.

CT 18/80 – Impianti elettrici di navi e offshore e sistemi per la navigazione e radiocomunicazioni marittime

CEI IEC 60092-201 (CEI 18-44) Impianti elettrici a bordo di navi – Parte 201: Progettazione di sistema – Generalità

Si applica alle caratteristiche principali dei sistemi elettrici di bordo. Rispetto alla precedente edizione sono stati aggiunti nuovi paragrafi relativi a: studi e calcoli addizionali sui sistemi elettrici di bordo e relativa documentazione; sistemi di messa a massa; timoneria elettrica e/o elettroidraulica; sono stati riscritti alcuni articoli relativi ai sistemi di distribuzione e alle sorgenti di alimentazione; la parte relativa ai cavi è stata eliminata e trasferita nella IEC 60092-401.

CT 21/35 – Accumulatori e pile

CEI EN 62660-3 (CEI 21-73) Batterie a litio-ioni per la propulsione di veicoli elettrici stradali – Parte 3: Requisiti di sicurezza

Specifica le procedure di prova e i criteri di accettazione per le prestazioni di sicurezza delle batterie a litio-ioni e di blocchi di batterie utilizzate per la propulsione di veicoli elettrici (EV), compresi i veicoli elettrici a batteria (BEV) ed i veicoli elettrici ibridi (HEV). Si propone di determinare le prestazioni di sicurezza di base delle batterie utilizzate in un pacco batterie ed in un sistema di batterie in caso di uso previsto ed in caso di ragionevolmente prevedibile uso improprio o incidente, durante il normale funzionamento del veicolo elettrico.

CEI EN IEC 62485-6 (CEI 21-94) Requisiti di sicurezza per accumulatori ed installazioni di batterie – Parte 6: Funzionamento sicuro delle batterie agli ioni di litio nelle applicazioni di trazione

Si applica alle installazioni di batterie utilizzate per veicoli elettrici al di fuori della strada, non copre la progettazione di tali veicoli. Le principali applicazioni sono di tipo industriale (ad es. macchine per la pulizia, carrelli per la movimentazione di materiali, carrelli elevatori, carri attrezzi, veicoli a guida automatica, piattaforme elevatrici a propulsione elettrica), barche e navi elettriche.

CT 45 – Strumentazione nucleare

CEI EN IEC 62566-2 (CEI 45-116) Centrali elettronucleari – Strumentazione e sistemi di controllo importanti per la sicurezza – Sviluppo dei circuiti integrati programmati in HDL – Parte 2: Circuiti integrati programmati in HDL per i sistemi che svolgono funzioni di categoria B o C

Prescrive i requisiti per ottenere dispositivi HDL programmati (HPD) altamente affidabili per sistemi I&C di centrali nucleari che svolgono funzioni di sicurezza di categoria B o C come definito dalla IEC 61226. Include: un ciclo di vita HPD dedicato per ogni fase dello sviluppo degli HPD, compresa la specifica dei requisiti, la progettazione, l’implementazione, l’integrazione e la validazione, le attività di verifica associate a ciascuna fase; attività di progettazione e complementari quali modifica e produzione; selezione dei componenti pre-sviluppati, comprese le tecnologie microelettroniche e i blocchi pre-sviluppati (PDB); strumenti utilizzati per progettare, implementare e verificare HPD.

CT 59/61 – Apparecchi utilizzatori elettrici per uso domestico e similare

CEI EN 60335-1/A1/A2/A14 (CEI 61-150;V3) Sicurezza degli apparecchi elettrici d’uso domestico e similare – Sicurezza – Parte 1: Norme generali

Revisione importante della Norma CEI EN 60335-1:2013-05, incluse le sue Varianti V1 e V2.

CT 81 – Protezione contro i fulmini

CEI CLC/TS 50703-2 (CEI 81-34) Componenti dei sistemi di protezione contro i fulmini (LPSC) – Parte 2: Prescrizioni di prova specifiche per componenti LPS utilizzati in atmosfere esplosive

Specifica Tecnica che definisce i requisiti e le prove relative ai componenti dei sistemi di protezione contro i fulmini utilizzati in atmosfere esplosive (Ex-LPSC).

CT 82 – Sistemi di conversione fotovoltaica dell’energia solare

CEI EN IEC 61215-1-1 (CEI 82-55) Moduli fotovoltaici (FV) per applicazioni terrestri – Qualifica del progetto e omologazione del tipo – Parte 1-1: Prescrizioni particolari per le prove dei moduli fotovoltaici (FV) in silicio cristallino

Stabilisce i requisiti per la qualificazione della progettazione di moduli fotovoltaici terrestri adatti al funzionamento a lungo termine all’aperto per moduli fotovoltaici piani in silicio cristallino.

CEI EN IEC 61215-1-2 (CEI 82-64) Moduli fotovoltaici (FV) per applicazioni terrestri – Qualifica del progetto e omologazione del tipo – Parte 1-2: Prescrizioni particolari per le prove dei moduli fotovoltaici (FV) a film sottile in tellururo di cadmio (CdTe) 

Stabilisce i requisiti per la qualificazione della progettazione di moduli fotovoltaici terrestri adatti al funzionamento a lungo termine all’aperto per moduli piani a film sottile a base di CdTe.

CEI EN IEC 61215-1-3 (CEI 82-67) Moduli fotovoltaici (FV) per applicazioni terrestri – Qualifica del progetto e omologazione del tipo – Parte 1-3: Prescrizioni particolari per le prove dei moduli fotovoltaici (FV) a film sottile in silicio amorfo

Stabilisce i requisiti per la qualificazione della progettazione di moduli fotovoltaici terrestri adatti al funzionamento a lungo termine all’aperto per moduli piani a film sottile in silicio amorfo (a-Si; a-Si/μc-Si).

CEI EN IEC 61215-1-4 (CEI 82-68) Moduli fotovoltaici (FV) per applicazioni terrestri – Qualifica del progetto e omologazione del tipo – Parte 1-4: Prescrizioni particolari per le prove dei moduli fotovoltaici (FV) a film sottile in seleniuro di rame-indio-gallio (CIGS) e in seleniuro di rame-indio (CIS)

Stabilisce i requisiti per la qualificazione della progettazione di moduli fotovoltaici terrestri adatti al funzionamento a lungo termine all’aperto per moduli piani a film sottile a base di Cu(In,Ga)(S,Se)2.

CEI EN IEC 62787 (CEI 82-90) Celle solari fotovoltaiche a concentrazione (CPV) e assiemi di celle su supporto (CoC) – Qualifica

Specifica i requisiti minimi per la qualifica delle celle fotovoltaiche a concentrazione (CPV) e degli assiemi di celle su supporto (CoC) per l’incorporazione in ricevitori, moduli e sistemi CPV allo scopo di determinare le caratteristiche optoelettroniche, meccaniche, termiche e di lavorazione delle celle CPV e dei CoC per dimostrare che sono in grado di resistere ai processi di assemblaggio e agli ambienti di applicazione. Le prove di qualifica sono progettate per dimostrare che le celle o i CoC sono adatti ai tipici processi di assemblaggio e, se correttamente assemblati, sono in grado di superare la CEI EN IEC 62108. Sono definite le prove di qualifica per due livelli di assemblaggi: cella (o cella nuda) e cella su supporto (CoC).

CT 86 – Fibre ottiche

CEI EN IEC 60794-1-2 (CEI 86-405) Cavi in fibra ottica – Parte 1-2: Specifica generica – Procedure base per prove su cavi ottici – Guida generale

Si applica ai cavi in fibra ottica da utilizzare con apparecchiature e dispositivi di telecomunicazione che utilizzano tecniche simili e ai cavi con una combinazione di fibre ottiche e conduttori elettrici. Definisce i requisiti generali e le linee guida metodologiche applicabili a tutti i metodi di prova dei cavi della serie di Norme CEI EN IEC 60794-1 e fornisce all’utente finale una panoramica dei diversi metodi.

CT 121 – Apparecchiature e quadri protetti per bassa tensione

CEI EN IEC 60947-1 (CEI 121-21) Apparecchiature a bassa tensione – Parte 1: Regole generali

Armonizza l’insieme delle regole e delle prescrizioni generali applicabili alle apparecchiature a bassa tensione in modo da ottenere una uniformità delle prescrizioni e delle prove sull’intera gamma degli apparecchi ed evitare di effettuare le prove seguendo norme differenti. Si applica, quando richiesto dalla relativa norma di prodotto, alle apparecchiature di manovra e di comando inserite in circuiti con tensione nominale non superiore a 1 000 V in c.a. o a 1 500 V in c.c.

CT 301/22G – Azionamenti elettrici

CEI EN IEC 61800-1 (CEI 22-19) Azionamenti elettrici a velocità variabile – Parte 1: Prescrizioni generali – Specifiche nominali per azionamenti a velocità variabile a bassa tensione con motori in corrente continua

Si applica agli azionamenti elettrici a velocità variabile con motori in corrente continua, di impiego generale e costituiti da un convertitore di potenza a semiconduttori, dalle apparecchiature di misura, controllo e protezione, e da uno o più motori in corrente continua. Sono esclusi gli azionamenti per trazione e per veicoli elettrici. Gli azionamenti considerati hanno tensioni di alimentazione sino a 1 kV c.a. a 50 Hz o 60 Hz e/o tensioni sino a 1,5 kV sul lato c.c.

Selezione di nuove pubblicazioni disponibili dal mese di NOVEMBRE 2021

CT 21/35 – Accumulatori e pile

CEI EN 50342-4 (CEI 21-56) Batterie di avviamento al piombo – Parte 4: dimensioni delle batterie per veicoli pesanti

La presente Norma è applicabile alle batterie al piombo utilizzate per i veicoli pesanti.

CT 36 – Isolatori

CEI EN IEC 60305 (CEI 36-13) Isolatori per linee aeree con tensione nominale superiore a 1000 V – Elementi di isolatori di vetro e di ceramica per sistemi in corrente alternata – Caratteristiche degli elementi di isolatori a cappa e perno

Si applica agli elementi di catene di isolatori a cappa e perno con parti isolanti in materiale ceramico o vetro, previsti per linee aeree a corrente alternata con una tensione nominale superiore a 1 000 V e una frequenza non superiore a 100 Hz, nonché agli isolatori simili impiegati nelle sottostazioni. Per l’uso in aree caratterizzate da livelli di inquinamento molto elevati e per altre condizioni ambientali particolari o estreme, può essere necessario modificare alcune dimensioni e preferire unità isolanti diverse. Gli isolatori da utilizzare in sistemi a corrente continua possono richiedere dimensioni diverse, ma le caratteristiche meccaniche normalizzate contenute in questo documento e le dimensioni di accoppiamento sono mantenute. 

CEI EN IEC 60433 (CEI 36-23) Isolatori per linee destinati a linee aeree con tensione nominale superiore a 1000 V – Isolatori ceramici per sistemi in corrente alternata – Caratteristiche degli elementi di catene di isolatori a fusto lungo

Si applica agli elementi di catene di isolatori del tipo a fusto lungo con parti isolanti in materiale ceramico previsti per essere utilizzati in linee aeree a corrente alternata con una tensione nominale superiore a 1 000 V e una frequenza non superiore a 100 Hz. Si applica anche agli isolatori con progettazione similare, utilizzati nelle sottostazioni e agli elementi di catene di isolatori di ceramica del tipo a fusto lungo, sia con un raccordo terminale a forcella ad entrambe le estremità per l’accoppiamento a tenone, sia con un raccordo terminale a orbita ad entrambe le estremità per l’accoppiamento a bottone.

CT 59/61 – Apparecchi utilizzatori elettrici per uso domestico e similare

CEI EN 61121/A11 (CEI 59-18;V1) Asciugabiancheria a tamburo per uso domestico – Metodi per la misura delle prestazioni

Questa Variante rappresenta una revisione di carattere editoriale della Norma CEI EN 61121:2015-06 relativa ai metodi di misura delle prestazioni degli asciugabiancheria a tamburo per uso domestico di tipo automatico e non automatico, con o senza alimentazione ad acqua fredda e che hanno un dispositivo di riscaldamento incorporato.

CEI EN 60335-2-7/A2 (CEI 61-175;V3) Sicurezza degli apparecchi elettrici d’uso domestico e similare – Parte 2: Norme particolari per macchine lavabiancheria

Questa Variante rappresenta una revisione di carattere tecnico/editoriale della Norma CEI EN 60335-2-7:2011-03, incluse le sue Varianti V1 e V2, relativa alle prescrizioni di sicurezza elettrica degli apparecchi per il lavaggio della biancheria.

CEI EN IEC 62841-4-3 (CEI 61-285) Utensili elettrici a motore portatili, utensili elettrici a motore trasportabili ed apparecchi elettrici per il giardinaggio – Sicurezza – Parte 4: Prescrizioni particolari per tosaerba azionati da operatore a terra

Definisce le prescrizioni di sicurezza e della progettazione dei tosaerba elettrici azionati da operatore con guida di comando a terra. Si applica ai tosaerba a cilindro e quelli rotanti muniti di mezzi da taglio metallici; ai tosaerba muniti di mezzi da taglio rigidi non metallici inclusi quelli aventi uno o più elementi da taglio non metallici girevoli e montati su di una unità di azionamento generalmente circolare all’interno della quale tali elementi da taglio, per il loro movimento, si basano sulla forza centrifuga ad una energia cinetica maggiore di 10 J per ogni singolo elemento da taglio impiegato.

CT 62 – Apparecchiature elettriche per uso medico

CEI EN 60601-1-2/A1 (CEI 62-50;V1) Apparecchi elettromedicali – Parte 1: Prescrizioni generali relative alla sicurezza fondamentale e alle prestazioni essenziali – Norma collaterale: Compatibilità elettromagnetica – Prescrizioni e prove

Questa Variante costituisce una revisione editoriale e tecnica alla CEI EN 60601-1-2:2016-04 che specifica le prescrizioni generali e le prove per quanto riguarda i disturbi elettromagnetici e le emissioni elettromagnetiche di apparecchiature ME e sistemi ME.

CT 64 – Impianti elettrici utilizzatori di bassa tensione (fino a 1000 V in c.a. e a 1500 V in c.c.)

CEI 64-62 Scelta delle protezioni degli apparecchi di illuminazione per installazione fissa

Questa Guida ha lo scopo di fornire indicazioni per la progettazione degli impianti elettrici nei quali sono utilizzati apparecchi di illuminazione con sorgenti luminose a Led. Al fine di assicurare un adeguato funzionamento dei prodotti, è infatti opportuno che questi siano realizzati con un idoneo livello di immunità (in relazione anche alla destinazione d’uso), da utilizzare come riferimento per l’identificazione delle protezioni da inserire sull’impianto elettrico. Si applica sia a impianti per interni che in esterno.

CT 65 – Misura, controllo e automazione nei processi industriali

CEI EN IEC 61784-3 (CEI 65-196) Reti di comunicazione industriali – Profili – Parte 3: Bus di campo per sicurezza funzionale – Regole generali e definizioni del profilo

Fornisce i criteri di base che possono essere utilizzati nella trasmissione di messaggi importanti da un punto di vista della sicurezza. I messaggi sono scambiati tra i partecipanti nell’ambito di una rete distribuita che utilizza tecnologia a bus di campo in accordo con la serie di Norme EN 61508 per la sicurezza funzionale. I criteri indicati possono essere utilizzati in molteplici applicazioni industriali come controllo di processo, produzione e lavorazione automatizzata.

CEI EN IEC 62769-1 (CEI 65-293) Integrazione dei dispositivi di campo (FDI) – Parte 1: Panoramica generale

Descrive i concetti e presenta una panoramica generale sulle specifiche relative alla integrazione dei dispositivi di campo (FDI).

CT 82 – Sistemi di conversione fotovoltaica dell’energia solare

CEI EN IEC 61724-1 (CEI 82-65) Prestazioni dei sistemi fotovoltaici – Parte 1: Monitoraggio

Tratta la terminologia, le attrezzature e i metodi per il monitoraggio e l’analisi delle prestazioni dei sistemi fotovoltaici (FV). Costituisce anche una base per altre norme che si basano sui dati raccolti, costituisce una revisione tecnica della precedente edizione.

CEI IEC/TS 60904-1-2 (CEI 82-91) Dispositivi fotovoltaici – Parte 1-2: Misura delle caratteristiche corrente-tensione di dispositivi fotovoltaici (FV) bifacciali

Descrive le procedure per la misura delle caratteristiche corrente-tensione (I-V) di dispositivi fotovoltaici bifacciali alla luce solare naturale o simulata. È applicabile a singole celle fotovoltaiche, loro sottoinsiemi o interi moduli fotovoltaici. I dispositivi fotovoltaici considerati sono progettati per l’uso in condizioni di irraggiamento concentrato misurati senza l’ottica per la concentrazione e irradiati utilizzando un irraggiamento normale diretto, nonché se viene eseguita una correzione del mismatch rispetto allo spettro di riferimento normale diretto.

CT 85/66 – Strumentazione di misura, di controllo e da laboratorio

CEI EN 61010-1/A1 (CEI 66-5;V1) Prescrizioni di sicurezza per apparecchi elettrici di misura, controllo e per utilizzo in laboratorio – Parte 1: Prescrizioni generali

Costituisce la Variante 1 alla Norma CEI EN 61010-1:2013-10 che specifica le prescrizioni di sicurezza per apparecchi elettrici di misura, di controllo e per utilizzo in laboratorio.

CT 86 – Fibre ottiche

CEI EN IEC 61300-2-14 (CEI 86-20) Dispositivi di interconnessione e componenti passivi per fibre ottiche – Procedure di prova e di misura fondamentali – Parte 2-14: Prove – Potenza ottica elevata

Descrive la procedura per determinare l’idoneità di un dispositivo di interconnessione in fibra ottica o di un componente passivo a sopportare l’esposizione alla potenza ottica che si verifica durante il suo funzionamento. 

CT 210 – Compatibilità elettromagnetica

CEI EN IEC 55014-1 (CEI 110-1) Compatibilità elettromagnetica – Requisiti per gli elettrodomestici, gli utensili elettrici e gli apparecchi similari – Parte 1: Emissione

Specifica i requisiti che si applicano all’emissione di radiodisturbi nell’intervallo di frequenze 9 kHz – 400 GHz di elettrodomestici, utensili elettrici e apparecchi similari, alimentati da c.a. o da c.c. (compresa una batteria), comprese le parti separate di tali apparecchi, quali motori e dispositivi di commutazione (ad es. relè di potenza o di protezione), per le quali tuttavia non sono previsti requisiti di emissione se non diversamente indicato. Include i prodotti che incorporano funzioni di trasmissione/ricezione radio e che fanno uso di trasferimento di potenza per induzione (IPT). Nel caso di apparecchi multi-funzione potrebbe essere richiesto di soddisfare i requisiti anche di altre Norme. I requisiti di emissione considerati non sono applicabili alle trasmissioni intenzionali di trasmettitori radio come definiti dall’ITU, comprese le relative emissioni spurie. 

CEI EN 55035/A11 (CEI 210-219;V1) Compatibilità elettromagnetica delle apparecchiature multimediali – Requisiti di immunità

Questa Variante indica l’elenco delle Norme sostituite dalla Norma CEI EN 55035:2018-01.

condividi su facebook   condividi su twitter
Articoli più letti
CEI CT 318 A CATALOGO LE NORME DEGLI ENTI AAMI E AENOR IL TC 106 DELL’IEC ANNUNCIA IL NUOVO PIANO STRATEGICO PER SVILUPPARE STANDARD AVANZATI SU 5G, WIRELESS POWER TRANSFER E CAMPI ELETTROMAGNETICI LA NORMATIVA CEI A SOSTEGNO DELLA SALUTE E DEL BENESSERE DELLE PERSONE Tavolo di Confronto CEI “E-Mobility” EQUIPAGGIAMENTI ELETTRICI DELLE MACCHINE PER L’INDUSTRIA 4.0 PUBBLICATO IL SECONDO VOLUME DELLA COLLANA TASCABILE CEI “MILLIBOOK” IL 2021 DEL CEI: RIPARTIRE INNOVANDOSI ESPOSIZIONE UMANA AI CAMPI ELETTROMAGNETICI: A NAPOLI LA RIUNIONE INTERNAZIONALE DEL TC 106 CEI ACADEMY: FORMAZIONE DEDICATA AGLI ESPERTI ITALIANI MEMBRI DEGLI ORGANI TECNICI CEI EQUIPAGGIAMENTI ELETTRICI DELLE MACCHINE PER L’INDUSTRIA 4.0 NUOVA NORMA CEI 0-16 “LA CASA SI CURA”: LA NUOVA CAMPAGNA PROSIEL PER DIFFONDERE LA CULTURA DELLA SICUREZZA ELETTRICA NELLE ABITAZIONI RINNOVATA LA CONVENZIONE CEI – CNPI FINO AL 2024 PROGRESSI INTERNAZIONALI NELLA NORMAZIONE DELL’ENERGIA MARINA ENERGIA DAL MARE CEI CT 310 LA NORMAZIONE SULLE “POWER LINE COMMUNICATIONS” LAVORI CON RISCHIO ELETTRICO: RISTAMPATO IL PRIMO “MILLIBOOK” NUOVO TAVOLO DI CONFRONTO CEI “TRANSIZIONE DIGITALE” CEI “PRODIS”: NUOVO IMPORTANTE AGGIORNAMENTO PER L’APPLICAZIONE DEDICATA ALLA DENSITÀ DEI FULMINI AL SUOLO L’EVOLUZIONE DELL’ABITARE: AL VIA IL PROSIEL TOUR 2022 CEI SC 23B/C/G SPINE, PRESE, INTERRUTTORI E CO. NUOVO TAVOLO DI CONFRONTO CEI “TRANSIZIONE ENERGETICA” CEI CT 100/103 RADIO E TV DIGITALE DI 2a GENERAZIONE NASCE MILLIBOOK: UNA NUOVA
COLLANA CEI IN FORMATO TASCABILE
“DICO BY CEI”: IL NUOVO SOFTWARE PER LA COMPILAZIONE DELLA DICHIARAZIONE DI CONFORMITÀ “FLASH BY CEI”: IL SOFTWARE PER LA PROTEZIONE DALLE SCARICHE ATMOSFERICHE LA NORMAZIONE NEL CAMPO DELLA SUPERCONDUTTIVITÀ APPLICATA (parte-2) LA NORMAZIONE NEL CAMPO DELLA SUPERCONDUTTIVITÀ APPLICATA (parte-1) LAVORI SU IMPIANTI ELETTRICI: PUBBLICATA LA NUOVA NORMA CEI 11-27 ANTEPRIMA: NORMA IEC 61800-5-1 SUI POWER DRIVE SYSTEMS “REGOLA D’ARTE”: IL NUOVO PERIODICO DEL CEI AZIONAMENTI ELETTRICI: ESORDI E SVILUPPI RECENTI DELLA NORMATIVA NOVITÀ E CORRETTA APPLICAZIONE DELLA CEI 64-8 EDIZIONE 2021 PUBBLICATA LA NUOVA EDIZIONE DELLA NORMA CEI 64-8 PER IMPIANTI ELETTRICI UTILIZZATORI NANOTECNOLOGIE PER PRODOTTI E SISTEMI ELETTROTECNICI NORMA CEI 64-8 “VARIANTE FUOCO”: AMBIENTI PARTICOLARI CONVENZIONE CEI – FONDAZIONE CNI 2021/2022 NUOVE CONVENZIONI CEI PER GLI ASSOCIATI A CONFARTIGIANATO E CNA IL CT 68/51 PER LEGHE, ACCIAI E COMPONENTI MAGNETICI NORMA CEI 64-8 “VARIANTE FUOCO” CEI CT 111 GLI OBBLIGHI DI TRACCIABILITÀ DELLE SOSTANZE NELLE APPARECCHIATURE ELETTRONICHE CONVENZIONE CEI – UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI GENOVA NUOVO TAVOLO DI CONFRONTO CEI “CYBERSECURITY” APPARECCHIATURE A BASSA TENSIONE ABROGATA LA NORMA CEI 20-22/2 EVOLUZIONE DEGLI IMPIANTI UTENTE PER LE COMUNICAZIONI SOCI CEI 2021: PROTAGONISTI DEL CAMBIAMENTO CEI CT 1/25 MYNORMA 2021: IL TUO PORTALE DI ACCESSO ALLE NORME PROROGATO IL “FONDO NUOVE COMPETENZE” CHE INCENTIVA LA FORMAZIONE AZIENDALE TERMINOLOGIA, GRANDEZZE E UNITÀ DI MISURA CEI CT 10 COSA CAMBIA NELLA NORMAZIONE DEGLI OLI ISOLANTI MINERALI NASCONO I “TAVOLI DI CONFRONTO” CEI: IL PRIMO È DEDICATO ALL’E-MOBILITY CAVI E REGOLAMENTO PRODOTTI DA COSTRUZIONE (CPR) CEI CT 20 NUOVE VARIANTI ALLE REGOLE TECNICHE DI CONNESSIONE ALLE RETI ELETTRICHE CEI 0-16 E 0-21 VISINTAINER ALLA VICE PRESIDENZA CENELEC DAL 2021 LE NORME DI QUALSIASI ENTE NORMATORE INTERNAZIONALE DISPONIBILI SUL SITO DEL CEI CEI CT 108 CEI EN 62368-1 CONVEGNI DI FORMAZIONE GRATUITA CEI 2021 NUOVO LIBRO BIANCO “GLI ITALIANI E LA SICUREZZA ELETTRICA” CEI SC 59/61D CONDIZIONATORI, POMPE DI CALORE E DEUMIDIFICATORI È IN ARRIVO IL NUOVO MYNORMA! LA SICUREZZA INFORMATICA NELLA TRANSIZIONE ENERGETICA E DIGITALE AREE A RISCHIO PER ATMOSFERE ESPLOSIVE EMC Europe 2020 diventa VIRTUALE GIUSEPPE MOLINA ALLA DIREZIONE CEI APPARECCHI DI ILLUMINAZIONE: EVOLUZIONE TECNOLOGICA E NORMATIVA CALENDARIO DEI CORSI CEI: Settembre 2020 GLI IMPIANTI DI TERRA L’ESPOSIZIONE UMANA AI CAMPI ELETTROMAGNETICI IL LIBRETTO D’IMPIANTO ELETTRICO SI ESTENDE ALLE PARTI COMUNI DEL CONDOMINIO SIMBOLI LETTERALI PER ELETTROTECNICA Sistemi di canalizzazione e accessori per cavi PROTEZIONE CONTRO I CONTATTI INDIRETTI IN PRESENZA DI CONVERTITORI DI POTENZA SISTEMI DI ACCUMULO DELL’ENERGIA ELETTRICA WEBINAR CEI: “Nuove idee per la costruzione, manutenzione e resilienza dei trasformatori elettrici” EFFICIENZA ENERGETICA DEGLI IMPIANTI ELETTRICI: AGGIORNAMENTI NORMATIVI WEBINAR CEI: LA NUOVA FRONTIERA DEI SEMINARI ONLINE LA CULTURA NON SI FERMA: I SEMINARI CEI IN DIRETTA STREAMING CEI SC 121A “Apparecchiature a bassa tensione” SISTEMI AUDIO-VIDEOCITOFONICI E INTERFONICI MOBILITÀ ELETTRICA STRUMENTAZIONE NUCLEARE: ASPETTI ELETTRICI ED ELETTRONICI CEI CT 45 CONGRESSO EMC EUROPE 2020: UNA VETRINA INTERNAZIONALE UNICA SULLA COMPATIBILITÀ ELETTROMAGNETICA ASPETTI AMBIENTALI DI PRODOTTI ELETTRICI ED ELETTRONICI EMC EUROPE PREMI CEI EDIZIONI 2019-2020 STATO DELL’ARTE E FUTURO NELLA LASER SAFETY ISOLATORI PASSANTI CONVEGNI E SEMINARI DI FORMAZIONE GRATUITA 2020 QUADRI ELETTRICI DI BASSA TENSIONE – Parte 2 QUADRI ELETTRICI DI BASSA TENSIONE – Parte 1 FORMAZIONE CEI E-LEARNING CORSO CEI “MDR” CAMPAGNA SOCI 2020 In principio fu la pila 110 ANNI DI NORMAZIONE CLASSIFICAZIONI E PROVE AMBIENTALI CITOFONIA E OLTRE: IL NUOVO PANORAMA NORMATIVO IMPIANTI BT IMPIANTI ELETTRICI DI BASSA TENSIONE IL CEI PREMIA CINQUE TESI DI LAUREA A ROMA IL SIMPOSIO “EMC EUROPE 2020” LE INTERVISTE AGLI OFFICERS CEI SC 309A NUOVE TECNOLOGIE E MATERIALI PER DISPOSITIVI INTELLIGENTI PORTATILI NUOVA GUIDA CEI 99-6 PER SISTEMI DI MESSA A TERRA PER IMPIANTI ELETTRICI MUOVERSI CON INTELLIGENZA AGGIORNATE LE REGOLE TECNICHE DI CONNESSIONE ALLE RETI ELETTRICHE L’ATTIVITÀ TECNICO-NORMATIVA CEI NEL 2018 RICCARDO LAMA NUOVO PRESIDENTE GENERALE CEI GESTIONE E CONTROLLO DELLE CARICHE ELETTROSTATICHE LE INTERVISTE AGLI OFFICERS CEI CT 306 LA CONNETTIVITÀ IN AMBITO RESIDENZIALE PER LA DIGITAL HOME ICDL 2019: A ROMA LA CONFERENZA INTERNAZIONALE DELL’IEEE EFFICIENZA ENERGETICA DELL’ILLUMINAZIONE EFFICIENZA ENERGETICA DEGLI EDIFICI SICUREZZA DEGLI ISOLAMENTI PER BASSA TENSIONE NUOVE NORME SUL FOTOVOLTAICO NUOVA VARIANTE 5 NORMA CEI 64-8 GUIDA CEI 64-12 ALLA PREDISPOSIZIONE DEGLI IMPIANTI ELETTRICI NELLE OPERE EDILI NUOVI SERVIZI CEI BOOKMARK E NOTEPAD LA COMPATIBILITÀ ELETTROMAGNETICA NELLA TECNOLOGIA SOTTOCOMITATO CEI SC 210/77B COSTANTE PROGRESSO E DIFFUSIONE DELLA PRODUZIONE DI ELETTRICITÀ DAL VENTO LE INTERVISTE AGLI OFFICERS CEI CT 88 EQUIPAGGIAMENTO ELETTRICO DELLE MACCHINE RADIO E TV DI QUALITÀ IL CT 316: TRA NORMAZIONE TECNICA E REGOLAZIONE CONVEGNI DI FORMAZIONE GRATUITA CEI 2019 SOCI CEI 2019: PROTAGONISTI DEL FUTURO INDUSTRIA 4.0: TECNOLOGIE ABILITANTI CORSI CEI 0-14 PER LE VERIFICHE DEGLI IMPIANTI: TERRA, ATEX E FULMINI COMITATO TECNICO CEI 316 PROTEZIONE DEGLI IMPIANTI DALLE SOVRATENSIONI TRASFORMATORI DI MISURA INNOVATIVI CONVEGNI DI FORMAZIONE GRATUITA 2019: LA FORMAZIONE A NORMA ARRIVA IL SERVIZIO BOOKMARK QUADRI DI AUTOMAZIONE E DISTRIBUZIONE NUOVE NORME PER L’INDUSTRIA 4.0 ITS SCHOOL PROJECT: ASSEGNATO IL PRIMO PREMIO, AL VIA IL BANDO 2019 ENERGIA ELETTRICA A PORTATA DI TUTTI E2 FORUM: MOSTRA SU MOBILITÀ VERTICALE E TECNOLOGIE INTELLIGENTI PER GLI EDIFICI AGGIORNATA LA NORMA PER GLI INTERRUTTORI MANUALI I CONCETTI DI BASE PER I SISTEMI DI ALLARME NORME TECNICHE E REGOLA DELL’ARTE PER SISTEMI DI SICUREZZA SISTEMI E COMPONENTI ELETTRICI ED ELETTRONICI PER TRAZIONE IL PREMIO CEI – MIGLIOR TESI DI LAUREA 2018 PREMIERA’ PER LA PRIMA VOLTA CINQUE STUDENTI L’IMPIANTO ELETTRICO UTILIZZATORE A SERVIZIO DELL’AZIENDA 4.0 CORSO CEI INDUSTRIA 4.0 CORSO CEI CAVI CPR COMITATO TECNICO CEI CT 81 L’ATTIVITÀ TECNICO-NORMATIVA CEI NEL 2017 A SUPPORTO DELL’INDUSTRIA E DEL PAESE UNA CASA EFFICIENTE E MODERNA ASSEMBLEA GENERALE E PREMIAZIONI CEI RILEVAZIONE DEI GUASTI NEI SISTEMI ELETTRICI VENTESIMA CONFERENZA INTERNAZIONALE IEEE SUI LIQUIDI DIELETTRICI (ICDL) REGOLAMENTO CPR: TRE NUOVE VARIANTI CEI SUI CAVI SMART MANUFACTURING IL BACKGROUND TECNOLOGICO E NORMATIVO DI INDUSTRIA 4.0 I CAPITOLATI TECNICI ANIE PER LE DOTAZIONI DEGLI “IMPIANTI A LIVELLI” CONSOLIDANO L’IMPIEGO DELLE NORME CEI LA VALUTAZIONE DEL RISCHIO RETINICO DA RADIAZIONE LASER PROGETTAZIONE ANTINCENDIO PER GLI IMPIANTI ELETTRICI STRUTTURE DI SUPPORTO PER IMPIANTI FOTOVOLTAICI L’IDROGENO COME VETTORE ENERGETICO SISTEMI DI ALLARME SONORO PER APPLICAZIONI DI EMERGENZA “PIANO IMPRESA 4.0” PUNTA SU INNOVAZIONE E COMPETENZE PROTEZIONE DEGLI IMPIANTI ELETTRICI BT CITTÀ E COMUNITÀ INTELLIGENTI E SOSTENIBILI: IL RUOLO DELLA NORMATIVA EUROPEA Confermato il ruolo del CEI quale organismo nazionale di normazione “ITS SCHOOL PROJECT”: il nuovo premio che vede gli studenti protagonisti PRODOTTI ELETTROTECNICI A PROVA DI FIAMMA DIVENTARE SOCI CEI NEL 2018: COME E PERCHÉ L’INNOVAZIONE TECNOLOGICA A BORDO TRENO L’EVOLUZIONE DEI SISTEMI DI MISURA DELL’ENERGIA NELL’ERA DELLA DIGITALIZZAZIONE PRIMO APPUNTAMENTO CON I SEMINARI CEI 2018 ECONOMIA CIRCOLARE PER LE IMPRESE DEL SETTORE ELETTRICO ED ELETTRONICO ESTERI NATURALI: COSA, COME E PERCHÈ IN ARRIVO I NUOVI SEMINARI DI FORMAZIONE GRATUITA 2018 LUCE SUL CRIMINE: NUOVA GUIDA CEI 34-161 ATMOSFERE ESPLOSIVE: IMPIANTI ELETTRICI SEMPRE PIÙ SICURI IMPIANTI TEMPORANEI, SICUREZZA PERMANENTE CEI: LA FORMAZIONE “A REGOLA D’ARTE” LOTTA ALLA CRIMINALITÀ: LA RISPOSTA NORMATIVA SICUREZZA ANTINCENDIO: PIÙ PREVENZIONE CON IL NUOVO CODICE DEI VIGILI DEL FUOCO COSTRUIRE LE “CITTÀ DEL FUTURO”: LE NORME CHIAVE DELL’EVOLUZIONE IL “TESORO DEGLI ITALIANI”: UN PATRIMONIO DA SALVAGUARDARE CONTATORI DI ENERGIA ELETTRICA DI SECONDA GENERAZIONE REGOLAMENTO PRODOTTI DA COSTRUZIONE (CPR) SICUREZZA DEGLI IMPIANTI ELETTRICI VARIANTE 1 ALLA GUIDA CEI 46-136 INTERVISTA A MARCO FONTANA (PRESIDENTE) E UMBERTO PARONI (SEGRETARIO) CEI/CT 20 LE NUOVE FRONTIERE DELL’ILLUMINAZIONE PREDISPOSIZIONE DEGLI IMPIANTI ELETTRICI IN RELAZIONE ALLE ESIGENZE UMANE Norma Italiana CEI 64-21 e utenze deboli: il videocitofono smart CLASSIFICAZIONE DEI SISTEMI DI AUTOMAZIONE DEGLI IMPIANTI TECNICI NEGLI EDIFICI NORME E ATTIVITÀ DEL COMITATO TECNICO CEI 44 LA PROTEZIONE DELLE PERSONE CON LE TECNOLOGIE FOTOELETTRICHE IMPIANTI A LIVELLI VARIANTE 3 ALLA NORMA CEI 64-8 CONFERENZA SULLA DIGITALIZZAZIONE INTERNAZIONALE ARRIVA LA NEWSLETTER DEI CORSI CEI ACCORDO ACCREDIA – CEI LA RICARICA DEI VEICOLI ELETTRICI: INTEROPERABILITÀ E SICUREZZA MEDICALE, INDUSTRIALE, DATA CENTER Soci CEI 2017 MISURE E UNITÀ DI MISURA NUOVA GUIDA TECNICA CEI 100-7 APPARECCHIATURA DI MANOVRA MT-AT E NORMATIVA CEI INTERVISTA A GIACOMO CORDIOLI, PRESIDENTE DEL CEI/CT 17 Primo Seminario di formazione gratuita CEI 2017 “Impianti elettrici. Prestazioni funzionali e di sicurezza” IL PIANO NAZIONALE INDUSTRIA 4.0 PER IL QUADRIENNIO 2017-2020 INTERVISTA A MARIO SILINGARDI, PRESIDENTE USCENTE CEI/SC 31J MEDICALE, INDUSTRIALE, DATA CENTER COME PROGETTARE UN DATA CENTER: DISPONIBILITÀ ED EFFICIENZA ENERGETICA PROSIEL ROADTOUR 2017: LA VOSTRA SICUREZZA È LA NOSTRA META RINNOVATO L’ACCORDO CHE RAFFORZA IL COMMERCIO GLOBALE E ALLARGA L’ACCESSO AI MERCATI CEI MAGAZINE: NASCE IL SITO DEDICATO IL FOTOVOLTAICO E LA NORMATIVA CEI Comitato Tecnico 82 CEI “Sistemi di conversione fotovoltaica dell’energia solare”