rivista online di informazione del comitato elettrotecnico italiano

110

1909-2019

In principio fu la pila

www.ceinorme.it my.ceinorme.it
rivista online di informazione del comitato elettrotecnico italiano

PREMIAZIONI CEI E ASSEMBLEA GENERALE

19/06/2019
condividi su facebook   condividi su twitter
rimpicciolisci il testo dell'articolo ingrandisci il testo dell'articolo

Nel corso dell’Assemblea Generale sono stati conferiti i Premi CEI ed è stata presentata l’attività svolta nel 2018.

Venerdì 24 maggio 2019, presso la sala convegni del CNR di Milano, si è svolta l’Assemblea Generale del  CEI, l’evento annuale che riunisce i Soci del Comitato Elettrotecnico Italiano per presentare l’andamento dell’Associazione.

Come da tradizione, nel corso dell’Assemblea sono stati assegnati i Premi CEI “Alessandro Volta”, “Giovanni Giorgi” e “Miglior Tesi di Laurea” (edizioni 2018) ed è stata illustrata la relazione del bilancio  2018.

I PREMI CEI

L’Assemblea si è aperta alle ore 10.30 con l’assegnazione dei Premi CEI: un momento pubblico ufficiale di riconoscimento al lavoro di chi si dedica alla ricerca e allo sviluppo della normativa tecnica in ambito professionale e accademico, dimostrando grande passione e dedizione. Il CEI è sempre molto  attento al lavoro di chi collabora nel realizzare e diffondere la regola dell’arte, stimolando ricerca e sviluppo al servizio della società.

Premio “Alessandro Volta”

Il Premio CEI – Ales- sandro Volta è un riconoscimento istituito nel 2014, rivolto specificatamente ai membri dei Comitati Tecnici e Sotto-Comitati CEI.

Per la V Edizione hanno ricevuto il riconoscimento:

Fabrizio Gatti

Membro del CT 11/7 “Linee elettriche aeree e materiali conduttori” ha contributo in modo determinante alla trattazione delle tematiche della progettazione strutturale delle linee elettriche aeree, nonché delle verifiche sismiche dei relativi sostegni e fondazioni. Ha fornito un contributo significativo alla stesura della NNA italiana alla EN 50341-1 2 “Linee elettriche aeree con tensione superiore a 1 kV in c.a. Parte 2-13: Aspetti Normativi Nazionali (NNA) per l’Italia (basati sulla EN 50341- 1:2012)”, nonché della relativa guida di applicazione a supporto;

Alberto Jona

Ha iniziato la sua attività normativa al CEI nel 1986, partecipando ai lavori del CT 15 “Materiali isolanti – Sistemi di isolamento” in sede CEI e in sede IEC, prima come membro e poi come convenor di due importanti Gruppi di lavoro relativi ai laminati e nastri adesivi. In oltre trent’anni è stato un autorevole riferimento della normazione internazionale, riconosciuto con l’assegnazione del prestigioso premio IEC “1906 Award” per il coordinamento del WG 8 relativo ai nastri adesivi;

Stefania Sabbatini

Ha contribuito, fin dal 1990, con profonda competenza tecnica e con notevole dedizione all’attività normativa nazionale ed europea, quale esperta del SC 9XA CENELEC “Segnalamento” e di Gruppi di lavoro nazionali ed internazionali. Ha coadiuvato i presidenti e segretari del SC 9A CEI offrendo preziosi apporti sia tecnici sia organizzativi con una presenza continua.

Premio “Giovanni Giorgi”

Il Premio CEI – Giovanni Giorgi rappresenta il maggior riconoscimento che il CEI conferisce ai Presidenti e Segretari dei propri Comitati e SottoComitati e ai  Presidenti e Segretari CENELEC e IEC nominati dal CEI.

Per la XX Edizione, sono stati premiati:

Marco Fontana

Presidente del CT 20 CEI “Cavi per energia” da quasi un decennio, si è distinto per l’impegno espresso nel mondo normativo nazionale europeo e internazionale dove ha ricoperto diversi incarichi di prestigio quali, ad esempio, la presidenza del TC 20 CENELEC e del SC 20B IEC (“Low voltage cables”);

Mauro Scagliotti

Segretario del CT 105 “Celle a combu- stibile”, di cui è stato presidente per 9 anni, ha fornito un costante contributo alla diffusione e sviluppo normativo nel settore delle celle a combustibile e batterie a flusso di elettrolita. Significativa la sua esperienza internazionale con la partecipazione a numerosi Gruppi di lavoro IEC;

Fabio Sinatra

Presidente del SC 59/61E “Apparecchi elettrici per ristorazione collettiva” ha svolto con competenza e professionalità la sua attività sia a livello nazionale sia a livello europeo ed internazionale, con la partecipazione a numerosi Gruppi di lavoro IEC del TC 61 “Safety of household and similar electrical appliances” e del TC 59 “Performance of household and similar electrical appliances”.

Premio “Miglior Tesi di Laurea”: per la prima volta premiate cinque Tesi

Il Premio CEI – Miglior Tesi di Laurea, la cui prima edizione risale al 1995, ricompensa i laureati che hanno incentrato le proprie Tesi su tematiche connesse alla normazione tecnica nazionale, europea e internazionale.

Per la XXIII Edizione, per la prima volta dall’istituzione di questo riconoscimento, sono state premiate cinque tesi di laurea, ciascuna con un assegno da 2.000 €.

Il Presidente del CEI Eugenio Di Marino e il Direttore Generale Roberto Bacci hanno fatto i complimenti ai vincitori, ribadendo l’importanza di questo premio, che rappresenta per il CEI un motivo d’orgoglio e che negli anni è cresciuto, con un sempre maggiore investimento.

L’obiettivo  del CEI è infatti  quello di stimolare la ricerca in ambito accademico sui temi legati all’attività normativa nei settori elettrotecnico, elettronico e delle telecomunicazioni, industriale, commerciale e terziario, e premiare quei ragazzi che abbiano dimostrato capacità e innovazione in merito alle tematiche del bando, con un riconoscimento importante anche per il loro futuro professionale e di ricerca.

I vincitori dell’edizione 2018 sono stati:

Camilla Cristalli

Laureata presso la Scuola di Giurisprudenza (Corso di  Laurea Magistrale in Giurisprudenza) dell’Università “Alma Mater Studiorum” di Bologna, con la tesi “Standard essential patents e licenze frand: alla ricerca di un equilibrio tra diritto antitrust e diritti di proprietà industriale”;

Bartolomeo Greco

Laureato presso la Scuola di Ingegneria Industriale e dell’Informazione (Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Elettrica) del Politecnico di Milano, con la tesi “Criteri di pianificazione delle reti di distribuzione per il miglioramento della qualità del servizio”;

Enrico Fabrizi

Laureato presso la Facoltà di Ingegneria Civile e Industriale (Dipartimento di Ingegneria Astronautica, Elettrica ed Energetica – Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria  Energetica)  dell’Università  “La Sapienza” di Roma, con la tesi “Applicazioni di radioterapia metabolica: validazione fisica di un sistema di pianificazione del trattamento tramite calcoli  Monte Carlo”;

Giulia De Cet

Laureata presso il Dipartimento di Ingegneria Industriale (Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria della Sicurezza Civile e Industriale) dell’Università degli Studi di Padova, con la tesi “Analisi di effluenti tossi-  ci prodotti da incendio di stoccaggi dirifiuti”;

Rita Baioni e Martina Silvia Scotton

Laureate presso la Scuola di Ingegneria Industriale e dell’Informazio- ne (Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria della Prevenzione e della Sicurezza nell’Industria di Processo), con una tesi dal titolo “Theorical  estimation of the deflagration index for organic combustible dusts”.

ASSEMBLEA GENERALE

Dopo le premiazioni, il Presidente Eugenio Di Marino e il Direttore Generale Roberto Bacci hanno dato il via all’Assemblea Generale dei Soci CEI.

È stato confermato l’andamento positivo dell’Associazione in ambito nazionale e il costante presidio delle attività internazionali, con il continuo rafforzamento dei servizi resi ai  Soci e ai portatori di interesse, nonché il ruolo del CEI nei confronti della pubblica amministrazione e dei consumatori.

Per un approfondimento sulle attività tecnico-normative svolte l’anno passato a livello italiano, internazionale ed europeo si rimanda su questo numero alle pagine dedicate nella rubrica “CEI Focus”.

Nelle opagine seguenti si riporta un estratto delle principali attività istituzionali, formative e culturali che hanno accompagnato la produzione tecnico-normativa nel 2018.

La Relazione del Consiglio alll’Assemblea per l’approvazione del Bilancio al 31.12.2018 è scaricabile dal sito alla voce “il CEI>governace>documenti Istituzionali”

clicca qui per scaricare il PDF completo.


condividi su facebook   condividi su twitter
Articoli più letti
In principio fu la pila 110 ANNI DI NORMAZIONE CLASSIFICAZIONI E PROVE AMBIENTALI CITOFONIA E OLTRE: IL NUOVO PANORAMA NORMATIVO IMPIANTI BT IMPIANTI ELETTRICI DI BASSA TENSIONE IL CEI PREMIA CINQUE TESI DI LAUREA A ROMA IL SIMPOSIO “EMC EUROPE 2020” LE INTERVISTE AGLI OFFICERS CEI SC 309A NUOVE TECNOLOGIE E MATERIALI PER DISPOSITIVI INTELLIGENTI PORTATILI NUOVA GUIDA CEI 99-6 PER SISTEMI DI MESSA A TERRA PER IMPIANTI ELETTRICI MUOVERSI CON INTELLIGENZA AGGIORNATE LE REGOLE TECNICHE DI CONNESSIONE ALLE RETI ELETTRICHE L’ATTIVITÀ TECNICO-NORMATIVA CEI NEL 2018 RICCARDO LAMA NUOVO PRESIDENTE GENERALE CEI GESTIONE E CONTROLLO DELLE CARICHE ELETTROSTATICHE LE INTERVISTE AGLI OFFICERS CEI CT 306 LA CONNETTIVITÀ IN AMBITO RESIDENZIALE PER LA DIGITAL HOME ICDL 2019: A ROMA LA CONFERENZA INTERNAZIONALE DELL’IEEE EFFICIENZA ENERGETICA DELL’ILLUMINAZIONE EFFICIENZA ENERGETICA DEGLI EDIFICI SICUREZZA DEGLI ISOLAMENTI PER BASSA TENSIONE NUOVE NORME SUL FOTOVOLTAICO NUOVA VARIANTE 5 NORMA CEI 64-8 GUIDA CEI 64-12 ALLA PREDISPOSIZIONE DEGLI IMPIANTI ELETTRICI NELLE OPERE EDILI NUOVI SERVIZI CEI BOOKMARK E NOTEPAD LA COMPATIBILITÀ ELETTROMAGNETICA NELLA TECNOLOGIA SOTTOCOMITATO CEI SC 210/77B COSTANTE PROGRESSO E DIFFUSIONE DELLA PRODUZIONE DI ELETTRICITÀ DAL VENTO LE INTERVISTE AGLI OFFICERS CEI CT 88 EQUIPAGGIAMENTO ELETTRICO DELLE MACCHINE RADIO E TV DI QUALITÀ IL CT 316: TRA NORMAZIONE TECNICA E REGOLAZIONE CONVEGNI DI FORMAZIONE GRATUITA CEI 2019 SOCI CEI 2019: PROTAGONISTI DEL FUTURO INDUSTRIA 4.0: TECNOLOGIE ABILITANTI CORSI CEI 0-14 PER LE VERIFICHE DEGLI IMPIANTI: TERRA, ATEX E FULMINI COMITATO TECNICO CEI 316 PROTEZIONE DEGLI IMPIANTI DALLE SOVRATENSIONI TRASFORMATORI DI MISURA INNOVATIVI CONVEGNI DI FORMAZIONE GRATUITA 2019: LA FORMAZIONE A NORMA ARRIVA IL SERVIZIO BOOKMARK QUADRI DI AUTOMAZIONE E DISTRIBUZIONE NUOVE NORME PER L’INDUSTRIA 4.0 ITS SCHOOL PROJECT: ASSEGNATO IL PRIMO PREMIO, AL VIA IL BANDO 2019 ENERGIA ELETTRICA A PORTATA DI TUTTI E2 FORUM: MOSTRA SU MOBILITÀ VERTICALE E TECNOLOGIE INTELLIGENTI PER GLI EDIFICI AGGIORNATA LA NORMA PER GLI INTERRUTTORI MANUALI I CONCETTI DI BASE PER I SISTEMI DI ALLARME NORME TECNICHE E REGOLA DELL’ARTE PER SISTEMI DI SICUREZZA SISTEMI E COMPONENTI ELETTRICI ED ELETTRONICI PER TRAZIONE IL PREMIO CEI – MIGLIOR TESI DI LAUREA 2018 PREMIERA’ PER LA PRIMA VOLTA CINQUE STUDENTI L’IMPIANTO ELETTRICO UTILIZZATORE A SERVIZIO DELL’AZIENDA 4.0 CORSO CEI INDUSTRIA 4.0 CORSO CEI CAVI CPR COMITATO TECNICO CEI CT 81 L’ATTIVITÀ TECNICO-NORMATIVA CEI NEL 2017 A SUPPORTO DELL’INDUSTRIA E DEL PAESE UNA CASA EFFICIENTE E MODERNA ASSEMBLEA GENERALE E PREMIAZIONI CEI RILEVAZIONE DEI GUASTI NEI SISTEMI ELETTRICI VENTESIMA CONFERENZA INTERNAZIONALE IEEE SUI LIQUIDI DIELETTRICI (ICDL) REGOLAMENTO CPR: TRE NUOVE VARIANTI CEI SUI CAVI SMART MANUFACTURING IL BACKGROUND TECNOLOGICO E NORMATIVO DI INDUSTRIA 4.0 I CAPITOLATI TECNICI ANIE PER LE DOTAZIONI DEGLI “IMPIANTI A LIVELLI” CONSOLIDANO L’IMPIEGO DELLE NORME CEI LA VALUTAZIONE DEL RISCHIO RETINICO DA RADIAZIONE LASER PROGETTAZIONE ANTINCENDIO PER GLI IMPIANTI ELETTRICI STRUTTURE DI SUPPORTO PER IMPIANTI FOTOVOLTAICI L’IDROGENO COME VETTORE ENERGETICO SISTEMI DI ALLARME SONORO PER APPLICAZIONI DI EMERGENZA “PIANO IMPRESA 4.0” PUNTA SU INNOVAZIONE E COMPETENZE PROTEZIONE DEGLI IMPIANTI ELETTRICI BT CITTÀ E COMUNITÀ INTELLIGENTI E SOSTENIBILI: IL RUOLO DELLA NORMATIVA EUROPEA Confermato il ruolo del CEI quale organismo nazionale di normazione “ITS SCHOOL PROJECT”: il nuovo premio che vede gli studenti protagonisti PRODOTTI ELETTROTECNICI A PROVA DI FIAMMA DIVENTARE SOCI CEI NEL 2018: COME E PERCHÉ L’INNOVAZIONE TECNOLOGICA A BORDO TRENO L’EVOLUZIONE DEI SISTEMI DI MISURA DELL’ENERGIA NELL’ERA DELLA DIGITALIZZAZIONE PRIMO APPUNTAMENTO CON I SEMINARI CEI 2018 ECONOMIA CIRCOLARE PER LE IMPRESE DEL SETTORE ELETTRICO ED ELETTRONICO ESTERI NATURALI: COSA, COME E PERCHÈ IN ARRIVO I NUOVI SEMINARI DI FORMAZIONE GRATUITA 2018 LUCE SUL CRIMINE: NUOVA GUIDA CEI 34-161 ATMOSFERE ESPLOSIVE: IMPIANTI ELETTRICI SEMPRE PIÙ SICURI IMPIANTI TEMPORANEI, SICUREZZA PERMANENTE CEI: LA FORMAZIONE “A REGOLA D’ARTE” LOTTA ALLA CRIMINALITÀ: LA RISPOSTA NORMATIVA SICUREZZA ANTINCENDIO: PIÙ PREVENZIONE CON IL NUOVO CODICE DEI VIGILI DEL FUOCO COSTRUIRE LE “CITTÀ DEL FUTURO”: LE NORME CHIAVE DELL’EVOLUZIONE IL “TESORO DEGLI ITALIANI”: UN PATRIMONIO DA SALVAGUARDARE CONTATORI DI ENERGIA ELETTRICA DI SECONDA GENERAZIONE REGOLAMENTO PRODOTTI DA COSTRUZIONE (CPR) SICUREZZA DEGLI IMPIANTI ELETTRICI VARIANTE 1 ALLA GUIDA CEI 46-136 INTERVISTA A MARCO FONTANA (PRESIDENTE) E UMBERTO PARONI (SEGRETARIO) CEI/CT 20 LE NUOVE FRONTIERE DELL’ILLUMINAZIONE PREDISPOSIZIONE DEGLI IMPIANTI ELETTRICI IN RELAZIONE ALLE ESIGENZE UMANE Norma Italiana CEI 64-21 e utenze deboli: il videocitofono smart CLASSIFICAZIONE DEI SISTEMI DI AUTOMAZIONE DEGLI IMPIANTI TECNICI NEGLI EDIFICI NORME E ATTIVITÀ DEL COMITATO TECNICO CEI 44 LA PROTEZIONE DELLE PERSONE CON LE TECNOLOGIE FOTOELETTRICHE IMPIANTI A LIVELLI VARIANTE 3 ALLA NORMA CEI 64-8 CONFERENZA SULLA DIGITALIZZAZIONE INTERNAZIONALE ARRIVA LA NEWSLETTER DEI CORSI CEI ACCORDO ACCREDIA – CEI LA RICARICA DEI VEICOLI ELETTRICI: INTEROPERABILITÀ E SICUREZZA MEDICALE, INDUSTRIALE, DATA CENTER Soci CEI 2017 MISURE E UNITÀ DI MISURA NUOVA GUIDA TECNICA CEI 100-7 APPARECCHIATURA DI MANOVRA MT-AT E NORMATIVA CEI INTERVISTA A GIACOMO CORDIOLI, PRESIDENTE DEL CEI/CT 17 Primo Seminario di formazione gratuita CEI 2017 “Impianti elettrici. Prestazioni funzionali e di sicurezza” IL PIANO NAZIONALE INDUSTRIA 4.0 PER IL QUADRIENNIO 2017-2020 INTERVISTA A MARIO SILINGARDI, PRESIDENTE USCENTE CEI/SC 31J MEDICALE, INDUSTRIALE, DATA CENTER COME PROGETTARE UN DATA CENTER: DISPONIBILITÀ ED EFFICIENZA ENERGETICA PROSIEL ROADTOUR 2017: LA VOSTRA SICUREZZA È LA NOSTRA META RINNOVATO L’ACCORDO CHE RAFFORZA IL COMMERCIO GLOBALE E ALLARGA L’ACCESSO AI MERCATI CEI MAGAZINE: NASCE IL SITO DEDICATO IL FOTOVOLTAICO E LA NORMATIVA CEI Comitato Tecnico 82 CEI “Sistemi di conversione fotovoltaica dell’energia solare”