rivista online di informazione del comitato elettrotecnico italiano

Il contributo del CEI alla radioterapia

e alla medicina nucleare

www.ceinorme.it my.ceinorme.it
rivista online di informazione del comitato elettrotecnico italiano

PROGETTARE IL FUTURO: SFIDE E OPPORTUNITÀ NEL MONDO DIGITALE

14/06/2019
condividi su facebook   condividi su twitter
rimpicciolisci il testo dell'articolo ingrandisci il testo dell'articolo

Milano, 9 luglio 2019

Il prossimo 9 luglio, a Milano, il CEI, in collaborazione con Riello UPS, organizza il Seminario “Progettare il futuro: sfide e opportunità nel mondo digitale”.

Gli ultimi anni sono stati caratterizzati da una forte accelerazione della transizione verso il paradigma digitale proprio dell’Industria 4.0.

Tutto il mondo produttivo, in particolare quello industriale e dei servizi, grazie anche ai programmi di sostegno statali, ha intrapreso un percorso di profonda trasformazione con l’obiettivo di evolvere verso la piena digitalizzazione dei processi, presupposto per un modello produttivo più competitivo e sostenibile.

In che modo la progettazione degli impianti elettrici è coinvolta in questo processo di transizione? Come deve evolvere anch’essa per assecondare le esigenze di funzionalità e resilienza richieste da questa trasformazione?

Per rispondere a queste domande, il Seminario partirà dall’analisi del quadro delle nuove esigenze da soddisfare, con particolare riferimento al tema della qualità dell’energia elettrica e a quello della misura e monitoraggio dell’energia. Fornirà, inoltre, gli strumenti per comprendere quali informazioni sono necessarie per progettare un sistema di misura e monitoraggio dell’energia che possa rispondere non solo alle esigenze di resilienza e sicurezza degli impianti, ma anche per evolvere verso obiettivi di efficienza energetica e sostenibilità ambientale in generale e ottemperare agli obblighi di legge in tema di diagnosi energetiche, ai sensi del D.Lgs. 102/2014.

Saranno trasmesse le nozioni fondamentali per scegliere l’UPS più adatto alle esigenze delle varie apparecchiature, l’architettura migliore per assicurare l’affidabilità e disponibilità dell’impianto richiesta, evidenziando anche come l’UPS stesso si sia evoluto diventando un agente attivo dell’efficienza energetica capace di interfacciarsi con gli altri componenti dell’impianto attraverso una rete di comunicazione, di scambiare energia in modo intelligente, di essere parte di più ampie strategie di gestione.

Norme di riferimento, scelta, dimensionamento e tecnologia dell’UPS, tipologie delle batterie, protezioni per sovracorrenti e contatti indiretti, sviluppo delle specifiche tecniche da inserire in un capitolato tecnico sono altri argomenti che verranno sviluppati nel corso dell’incontro.

Crediti Formativi

Provider Autorizzato dal CNI con delibera del 04/05/2016.

3 CFP per PERITI INDUSTRIALI

Per informazioni e iscrizioni

ceinorme.it > Eventi > Seminari

relazioniesterne4@ceinorme.it

02.21006.313

condividi su facebook   condividi su twitter