rivista online di informazione del comitato elettrotecnico italiano

Quadri protetti BT

Lo stato dell’arte: sicurezza, installazione, verifiche e manutenzione

www.ceinorme.it my.ceinorme.it
rivista online di informazione del comitato elettrotecnico italiano

SOTTOCOMITATO CEI SC 210/77B

20/03/2019
condividi su facebook   condividi su twitter
rimpicciolisci il testo dell'articolo ingrandisci il testo dell'articolo

Fenomeni in alta frequenza

CAMPO DI APPLICAZIONE

Questo SottoComitato si occupa della preparazione delle norme di base e dei rapporti tecnici di Compatibi- lità Elettromagnetica (EMC) relativi a immunità a fenomeni sia continui che transitori a frequenza superiore a 9 kHz, fenomeni transitori ad elevata energia (ex HEMP – High altitude nuclear ElectroMagnetic Pulse) e fenomeni prodotti intenzionalmente per causare interferenze elettromagnetiche (Intentional ElectroMagnetic Interference, IEMI).

STRUTTURA

Questo SottoComitato si occupa della preparazione delle norme di base e dei rapporti tecnici di Compatibi- lità Elettromagnetica (EMC) relativi a immunità a fenomeni sia continui che transitori a frequenza superiore a 9 kHz, fenomeni transitori ad elevata energia (ex HEMP – High altitude nuclear ElectroMagnetic Pulse) e fenomeni prodotti intenzionalmente per causare interferenze elettromagnetiche (Intentional ElectroMagnetic Interference, IEMI).

Il SC 210/77B del CEI costituisce un SottoComitato collocato sotto il coordinamento del CT 210 che si occupa di Compatibilità elettromagnetica.

Il SC 210/77B è “mirror” dei rispettivi SottoComitati internazionali IEC SC 77B (Fenomeni in Alta Frequenza) e SC 77C (Fenomeni Transitori ad Elevata Potenza) e, all’interno di questi, partecipa ai seguenti Gruppi di lavoro internazionali:

  • MT 12: Transient phenomena immunity tests
  • WG 10: Radiated and conducted continuous phenomena immunity tests
  • JTF REV: Joint Task Force CISPR/A/SC77B on Reverberation chambers (“task force” congiunta fra SC 77B e CISPR/A, che ha come compito la standardizzazione nell’ambito delle misure dei radiodisturbi e dei metodi statistici)
  • JTF TEM: Joint Task Force CISPR/A/SC77B on TEM Waveguides (“task force” congiunta fra SC 77B e CISPR/A sulle prove in guida d’onda TEM)
  • PT 61000-5-10: Project Team on “Guide to the Application of HEMP and IEMI Publications”
  • MT 61000-2-10: Maintenance Team on “Electromagnetic compatibility (EMC) – Part 2-10: Environment- Description of the HEMP environment – Conducted disturbance – Edition 2.0”
  • MT 61000-4-25: Maintenance Team on “Electromagnetic compatibility (EMC) – Part 4-25: Testing and measurement techniques – HEMP immunity test methods for equipment and systems”
  • MT 61000-4-36: Maintenance Team on “Electromagnetic compatibility (EMC) – Part 4-36: Testing and measurement techniques – IEMI immunity test methods for equipment and systems”.

PROGRAMMA DI LAVORO

Il programma di lavoro del SottoComitato riguarda tre aree tematiche principali:

1. La manutenzione di norme che trattano l’immunità ai disturbi di tipo transitorio a cui si dedica l’MT 12 e di cui fanno parte norme di base quali, ad esempio, le seguenti:

  • CEI EN 61000-4-2 (immunità a scariche di elettricità statica)
  • CEI EN 61000-4-4 (immunità a raffiche di impulsi elettrici veloci)
  • CEI EN 61000-4-5 (immunità ad impulso lento ad alta energia)
  • CEI EN 61000-4-9 (immunità ad impulso unidirezionale di campo magnetico)
  • CEI EN 61000-4-10 (immunità a campo magnetico oscillatorio smorzato)
  • CEI EN 61000-4-12 (immunità ai “ring waves”)
  • CEI EN 61000-4-18 (immunità alle onde oscillatorie smorzate)

2. La manutenzione e l’elaborazione di norme che trattano l’immunità a disturbi di tipo continuo a cui si dedica il WG 10 e di cui fanno parte le norme di base, tra le quali:

  • CEI EN 61000-4-3 (immunità ai disturbi irradiati)
  • IEC 61000-4-6 (immunità alle correnti indotte a radiofrequenza)
  • IEC 61000-4-31 (immunità ai disturbi a larga banda condotti)
  • IEC 61000-4-39 (immunità ai campi irradiati in stretta prossimità)

3. La manutenzione e l’elaborazione di norme e linee guida relative ai fenomeni transitori altamente energetici di cui si occupa il SC 77C, che regolamentano con linee guida le procedure di mitigazione degli effetti dei disturbi elettromagnetici intenzionali ad alta energia.

Il programma di lavoro di quest’anno del SC 210/77B è focalizzato in particolare, oltre alle già citate Norme CEI EN 61000-4-2, CEI EN 61000-4-4 e CEI EN 61000-4-18, all’aggiornamento delle seguenti Norme:

  • CEI EN 61000-4-3 (immunità ai campi elettromagnetici a radiofrequenza irradiati)
  • CEI EN 610004-6 (immunità ai disturbi condotti, indotti da campi a radiofrequenza)
  • CEI EN 61000-4-20 (Prove di emissione e di immunità in guide d’onda TEM)
  • CEI EN 61000-4-21(Metodi di prova in camera riverberante).

COMITATI COLLEGATI A LIVELLO IEC/CENELEC

Presidente: Carlo Carobbi (Università degli Studi di Firenze)
Segretario: Giancarlo Borio (IMQ)
Segretario Tecnico Referente: Simone Germani (CEI)     Simone.Germani@ceinorme.it
Membri: 82

condividi su facebook   condividi su twitter
Articoli più letti
CONVEGNI E SEMINARI DI FORMAZIONE GRATUITA 2020 QUADRI ELETTRICI DI BASSA TENSIONE – Parte 2 QUADRI ELETTRICI DI BASSA TENSIONE – Parte 1 FORMAZIONE CEI E-LEARNING CORSO CEI “MDR” CAMPAGNA SOCI 2020 In principio fu la pila 110 ANNI DI NORMAZIONE CLASSIFICAZIONI E PROVE AMBIENTALI CITOFONIA E OLTRE: IL NUOVO PANORAMA NORMATIVO IMPIANTI BT IMPIANTI ELETTRICI DI BASSA TENSIONE IL CEI PREMIA CINQUE TESI DI LAUREA A ROMA IL SIMPOSIO “EMC EUROPE 2020” LE INTERVISTE AGLI OFFICERS CEI SC 309A NUOVE TECNOLOGIE E MATERIALI PER DISPOSITIVI INTELLIGENTI PORTATILI NUOVA GUIDA CEI 99-6 PER SISTEMI DI MESSA A TERRA PER IMPIANTI ELETTRICI MUOVERSI CON INTELLIGENZA AGGIORNATE LE REGOLE TECNICHE DI CONNESSIONE ALLE RETI ELETTRICHE L’ATTIVITÀ TECNICO-NORMATIVA CEI NEL 2018 RICCARDO LAMA NUOVO PRESIDENTE GENERALE CEI GESTIONE E CONTROLLO DELLE CARICHE ELETTROSTATICHE LE INTERVISTE AGLI OFFICERS CEI CT 306 LA CONNETTIVITÀ IN AMBITO RESIDENZIALE PER LA DIGITAL HOME ICDL 2019: A ROMA LA CONFERENZA INTERNAZIONALE DELL’IEEE EFFICIENZA ENERGETICA DELL’ILLUMINAZIONE EFFICIENZA ENERGETICA DEGLI EDIFICI SICUREZZA DEGLI ISOLAMENTI PER BASSA TENSIONE NUOVE NORME SUL FOTOVOLTAICO NUOVA VARIANTE 5 NORMA CEI 64-8 GUIDA CEI 64-12 ALLA PREDISPOSIZIONE DEGLI IMPIANTI ELETTRICI NELLE OPERE EDILI NUOVI SERVIZI CEI BOOKMARK E NOTEPAD LA COMPATIBILITÀ ELETTROMAGNETICA NELLA TECNOLOGIA SOTTOCOMITATO CEI SC 210/77B COSTANTE PROGRESSO E DIFFUSIONE DELLA PRODUZIONE DI ELETTRICITÀ DAL VENTO LE INTERVISTE AGLI OFFICERS CEI CT 88 EQUIPAGGIAMENTO ELETTRICO DELLE MACCHINE RADIO E TV DI QUALITÀ IL CT 316: TRA NORMAZIONE TECNICA E REGOLAZIONE CONVEGNI DI FORMAZIONE GRATUITA CEI 2019 SOCI CEI 2019: PROTAGONISTI DEL FUTURO INDUSTRIA 4.0: TECNOLOGIE ABILITANTI CORSI CEI 0-14 PER LE VERIFICHE DEGLI IMPIANTI: TERRA, ATEX E FULMINI COMITATO TECNICO CEI 316 PROTEZIONE DEGLI IMPIANTI DALLE SOVRATENSIONI TRASFORMATORI DI MISURA INNOVATIVI CONVEGNI DI FORMAZIONE GRATUITA 2019: LA FORMAZIONE A NORMA ARRIVA IL SERVIZIO BOOKMARK QUADRI DI AUTOMAZIONE E DISTRIBUZIONE NUOVE NORME PER L’INDUSTRIA 4.0 ITS SCHOOL PROJECT: ASSEGNATO IL PRIMO PREMIO, AL VIA IL BANDO 2019 ENERGIA ELETTRICA A PORTATA DI TUTTI E2 FORUM: MOSTRA SU MOBILITÀ VERTICALE E TECNOLOGIE INTELLIGENTI PER GLI EDIFICI AGGIORNATA LA NORMA PER GLI INTERRUTTORI MANUALI I CONCETTI DI BASE PER I SISTEMI DI ALLARME NORME TECNICHE E REGOLA DELL’ARTE PER SISTEMI DI SICUREZZA SISTEMI E COMPONENTI ELETTRICI ED ELETTRONICI PER TRAZIONE IL PREMIO CEI – MIGLIOR TESI DI LAUREA 2018 PREMIERA’ PER LA PRIMA VOLTA CINQUE STUDENTI L’IMPIANTO ELETTRICO UTILIZZATORE A SERVIZIO DELL’AZIENDA 4.0 CORSO CEI INDUSTRIA 4.0 CORSO CEI CAVI CPR COMITATO TECNICO CEI CT 81 L’ATTIVITÀ TECNICO-NORMATIVA CEI NEL 2017 A SUPPORTO DELL’INDUSTRIA E DEL PAESE UNA CASA EFFICIENTE E MODERNA ASSEMBLEA GENERALE E PREMIAZIONI CEI RILEVAZIONE DEI GUASTI NEI SISTEMI ELETTRICI VENTESIMA CONFERENZA INTERNAZIONALE IEEE SUI LIQUIDI DIELETTRICI (ICDL) REGOLAMENTO CPR: TRE NUOVE VARIANTI CEI SUI CAVI SMART MANUFACTURING IL BACKGROUND TECNOLOGICO E NORMATIVO DI INDUSTRIA 4.0 I CAPITOLATI TECNICI ANIE PER LE DOTAZIONI DEGLI “IMPIANTI A LIVELLI” CONSOLIDANO L’IMPIEGO DELLE NORME CEI LA VALUTAZIONE DEL RISCHIO RETINICO DA RADIAZIONE LASER PROGETTAZIONE ANTINCENDIO PER GLI IMPIANTI ELETTRICI STRUTTURE DI SUPPORTO PER IMPIANTI FOTOVOLTAICI L’IDROGENO COME VETTORE ENERGETICO SISTEMI DI ALLARME SONORO PER APPLICAZIONI DI EMERGENZA “PIANO IMPRESA 4.0” PUNTA SU INNOVAZIONE E COMPETENZE PROTEZIONE DEGLI IMPIANTI ELETTRICI BT CITTÀ E COMUNITÀ INTELLIGENTI E SOSTENIBILI: IL RUOLO DELLA NORMATIVA EUROPEA Confermato il ruolo del CEI quale organismo nazionale di normazione “ITS SCHOOL PROJECT”: il nuovo premio che vede gli studenti protagonisti PRODOTTI ELETTROTECNICI A PROVA DI FIAMMA DIVENTARE SOCI CEI NEL 2018: COME E PERCHÉ L’INNOVAZIONE TECNOLOGICA A BORDO TRENO L’EVOLUZIONE DEI SISTEMI DI MISURA DELL’ENERGIA NELL’ERA DELLA DIGITALIZZAZIONE PRIMO APPUNTAMENTO CON I SEMINARI CEI 2018 ECONOMIA CIRCOLARE PER LE IMPRESE DEL SETTORE ELETTRICO ED ELETTRONICO ESTERI NATURALI: COSA, COME E PERCHÈ IN ARRIVO I NUOVI SEMINARI DI FORMAZIONE GRATUITA 2018 LUCE SUL CRIMINE: NUOVA GUIDA CEI 34-161 ATMOSFERE ESPLOSIVE: IMPIANTI ELETTRICI SEMPRE PIÙ SICURI IMPIANTI TEMPORANEI, SICUREZZA PERMANENTE CEI: LA FORMAZIONE “A REGOLA D’ARTE” LOTTA ALLA CRIMINALITÀ: LA RISPOSTA NORMATIVA SICUREZZA ANTINCENDIO: PIÙ PREVENZIONE CON IL NUOVO CODICE DEI VIGILI DEL FUOCO COSTRUIRE LE “CITTÀ DEL FUTURO”: LE NORME CHIAVE DELL’EVOLUZIONE IL “TESORO DEGLI ITALIANI”: UN PATRIMONIO DA SALVAGUARDARE CONTATORI DI ENERGIA ELETTRICA DI SECONDA GENERAZIONE REGOLAMENTO PRODOTTI DA COSTRUZIONE (CPR) SICUREZZA DEGLI IMPIANTI ELETTRICI VARIANTE 1 ALLA GUIDA CEI 46-136 INTERVISTA A MARCO FONTANA (PRESIDENTE) E UMBERTO PARONI (SEGRETARIO) CEI/CT 20 LE NUOVE FRONTIERE DELL’ILLUMINAZIONE PREDISPOSIZIONE DEGLI IMPIANTI ELETTRICI IN RELAZIONE ALLE ESIGENZE UMANE Norma Italiana CEI 64-21 e utenze deboli: il videocitofono smart CLASSIFICAZIONE DEI SISTEMI DI AUTOMAZIONE DEGLI IMPIANTI TECNICI NEGLI EDIFICI NORME E ATTIVITÀ DEL COMITATO TECNICO CEI 44 LA PROTEZIONE DELLE PERSONE CON LE TECNOLOGIE FOTOELETTRICHE IMPIANTI A LIVELLI VARIANTE 3 ALLA NORMA CEI 64-8 CONFERENZA SULLA DIGITALIZZAZIONE INTERNAZIONALE ARRIVA LA NEWSLETTER DEI CORSI CEI ACCORDO ACCREDIA – CEI LA RICARICA DEI VEICOLI ELETTRICI: INTEROPERABILITÀ E SICUREZZA MEDICALE, INDUSTRIALE, DATA CENTER Soci CEI 2017 MISURE E UNITÀ DI MISURA NUOVA GUIDA TECNICA CEI 100-7 APPARECCHIATURA DI MANOVRA MT-AT E NORMATIVA CEI INTERVISTA A GIACOMO CORDIOLI, PRESIDENTE DEL CEI/CT 17 Primo Seminario di formazione gratuita CEI 2017 “Impianti elettrici. Prestazioni funzionali e di sicurezza” IL PIANO NAZIONALE INDUSTRIA 4.0 PER IL QUADRIENNIO 2017-2020 INTERVISTA A MARIO SILINGARDI, PRESIDENTE USCENTE CEI/SC 31J MEDICALE, INDUSTRIALE, DATA CENTER COME PROGETTARE UN DATA CENTER: DISPONIBILITÀ ED EFFICIENZA ENERGETICA PROSIEL ROADTOUR 2017: LA VOSTRA SICUREZZA È LA NOSTRA META RINNOVATO L’ACCORDO CHE RAFFORZA IL COMMERCIO GLOBALE E ALLARGA L’ACCESSO AI MERCATI CEI MAGAZINE: NASCE IL SITO DEDICATO IL FOTOVOLTAICO E LA NORMATIVA CEI Comitato Tecnico 82 CEI “Sistemi di conversione fotovoltaica dell’energia solare”